Una volta registrato il nome del blog con la piattaforma che abbiamo scelto (Blogger, Wordpress, Livejournal, le free più popolari; Overblog la novità di quest'estate), apriamo il nostro account piene di entusiasmo e qual'è la prima cosa a cui pensiamo

A rendere bello il nostro blog, gradevole dal punto di vista grafico, attraente per i nostri potenziali lettori!

E quindi, una delle primissime cose che cerchiamo (almeno per me è stato così) di sistemare, è la grafica.



Blogging Tips 3: la grafica



La grafica è la prima cosa che viene notata del nostro blog: se è curata e coordinata, diamo subito ai nostri lettori un'immagine di professionalità, di cura, di affidabilità. Provate a pensarci...

...accedete ad un blog nuovo, che non avete mai visitato, i contenuti sono la seconda cosa che guardate, la primissima è la grafica, seguita a ruota dalle immagini.

In rete ci sono tantissime risorse free per abbellire i nostri blog con sfondi, bottoni, template pre-impostati. Di seguito vi cito quelli che, secondo me, sono i migliori:


* SHABBY BLOGS: background, bottoni, clipart, banner...tutti romanticamente shabby.

* THE CUTEST BLOG ON THE BLOCK: template, tutorial, backgroud, banner, set di bottoni.

* THE BACKGROUND FAIRY: il blog di background della bravissima Karen, The Graphic Fairy!


Sono convinta che questo tipo di risorse siano utilissime per chi è agli inizi dell'avventura della blogosphera (io stessa li ho usati molto). 
Poi, se vogliamo far crescere il nostro blog, o se semplicemente questi background/banner/template preimpostati cominciano a starci stretti e non rispecchiano in pieno l'immagine che vogliamo dare al nostro blog, non ci resta che lanciarci nella creazione di una grafica personalizzata e coordinata del nostro blog.

Questo significa padroneggiare almeno un po' i programmi di grafica, Adobe Photoshop in primis. 
Potete scaricare una versione di prova di Photoshop (con funzionalità ridotte) direttamente dal sito, QUI.
Questa versione ha una scadenza temporale di 30 giorni, poi è necessario pagare per acquistare la licenza e usare il software, ma la licenza per Photoshop è costosetta...

Come sempre in Rete ci sono delle alternative free, dei programmi di grafica assolutamente gratuiti che possono fare al caso nostro. Vi cito i due migliori, secondo la mia opinione:

* GIMP: The GNU Image Manipulation Program, semplice, intuitivo, ha numerose funzionalità compreso l'uso di livelli e maschere, di pennelli, di modifiche colori e ritocchi. E' costantemente aggiornato e vi sono numerose guide e tutorials on line. Utilizzabile sia in ambiente Windows che Mac.

DOWNLOAD QUI

* PAINT.NET: E' disponibile solo per sistemi Windows. Molto semplice e intuitivo è l'evoluzione di Microsoft Paint. Anche Paint.net consente l'uso di maschere e livelli, nonchè le funzioni di ritocco, modifica colore ed ha molti effetti per le nostre immagini.

DOWNLOAD QUI

Non hanno certo tutte le funzionalità di Photoshop, ma per cominciare vanno più che bene.
La grafica del blog è come un vestito, deve piacervi, deve raccontare di voi, vi ci dovete sentire a vostro agio e ....vi deve far sentire belle! ;)

Io creo da me la mia grafica. Mi piace lavorare coi programmi di grafica, mi interessa, mi stimola ad imparare sempre cose nuove. 



Tornerò presto con altri post riguardati la grafica: collezioni di free fonts,
accostamenti/schemi di colori...
Spero di esservi stata utile!
 
Top