Sabato abbiamo sperimentato per la prima volta uno dei momenti topici delle feste natalizie scolastiche:
la Recita.



Il tema è sempre lo stesso da quando pure io "calcavo il palcoscenico":
la natività.
Sofia faceva la pastorella, o pastora, come ama dire lei.
Vestita con ampia gonnellona e fazzolettone
in testa, non ha esitato a scaccolarsi
e a sbadigliare nel bel mezzo della canzone.
Io, come avevo già raccontato in merito
al suo saggio di ginnastica, non ho fotografato,
nè ripreso nulla. Ormai ho capito che non 
è il mio stile, nonostante la folla di flash
impazziti.
Mi sono guardata la mia piccola
principessa con anima da camionista,
ho pure fatto una lacrimuccia
(ben attenta a non farmi vedere,
perchè non sono mai stata una dal cuore tenero
.... ma quando si è mamme cambia tutto),
 e alla fine
siamo tornati a casa per una merenda golosa.
 Una normale giornata in famiglia,
un altro piccolo ricordo da conservare nel cuore.
 
Top