A volte capita: c'è il blocco dello scrittore e c'è il blocco del blogger. 

Ovvero: quando proprio non sapete più che pesci pigliare, quando non avete idee per i post della settimana, quando vi sembra di aver già detto tutto, 
o quasi. Qual'è la soluzione?





Io non ve lo so dire in assoluto, so ciò che funziona per me, ovvero:





Cosa vuol dire? Vuol dire che io seguo una scaletta di lavoro per il mio blog. Non so se ve ne siete mai accorti, ma io posto in giorni prefissati: creo 3 post a settimana e li pubblico il lunedì, il mercoledì e il venerdì. Molto spesso ci lavoro in anticipo e poi programmo la pubblicazione dei post per tutta la settimana. In effetti uso moltissimo la funzione "Pianificazione" che trovate a destra sulla vostra schermata nel menù "Impostazione post".
Inoltre all'interno del mio blog ho delle rubriche fisse (come questa, Blogging Tips, ma anche quella dedicata ai libri, The Books Cafè) che pubblico in giorni prestabiliti.
Sapere quanti post devo "produrre" e saperne l'oggetto, mi aiuta moltissimo ad organizzarmi il lavoro e, di conseguenza, le idee.





Un'altra fase fondamentale è per me la raccolta delle idee. Pensando, navingando on line, leggendo riviste, parlando con qualcuno, scambiando mail...queste sono tutte attività che mi aiutano e mi ispirano, dandomi idee per scrivere post. Ma non solo: ciò che mi capita quotidianamente, la mia esperienza da mamma, i miei progetti DIY, le mie passioni, un viaggio, un incontro, una nuova scoperta...sono tutte possibili fonti di ispirazione per scrivere un post. Insomma, a volte non occore affannarsi per cercare un'idea on line, basta fermarsi e guardare il quotidiano sotto un'altra angolatura...






Molto spesso, però, capita che troviamo un link veramente interessante, scopriamo un'immagine che vorremmo condividere sul nostro blog, abbiamo un'idea per un nuovo post e magari la perdiamo perchè non sappiamo dove salvarla o perchè nel frattempo ci sono venute in mente talmente tante altre idee che ci hanno fatto perdere quella originaria. Vi capita mai? A me sì! Soprattutto all'inizio quando visitavo nuovi blog e aprivo in continuazione nuove finestre!
Ora organizzo le mie idee per i post grazie a Pinterest. Ovvero creo una board seguendo l'idea del post che ho in mente e vi carico tutte le immagini che mi possono servire per il post stesso. Facile, veloce, e in più ho tutte le fonti.
Se poi volete creare degli elenchi di link che visitate spesso e da cui traete maggiore ispirazione, ci sono molte risorse on line per organizzare link. 
Vi consiglio Urlist anche se l'alternativa più facile è utilizzare la Barra dei Segnalibri del vostro browser e catalogare i vostri link lì. Io uso Firefox ed ho organizzato i miei link preferiti salvandoli come Preferiti e poi organizzandoli in liste a seconda dell'argomento.  



 
...e poi sapete che faccio? Giro sempre con una Moleskine in borsa, per appuntarmi pensieri e idee e, a fianco del computer tengo un quadernino colorato in cui scrivo i miei progetti, i post che vorrei sviluppare, le categorie da ampliare sul blog... ogni cosa mi passa per la testa che potrebbe essere utile per il blog. Ebbene sì, uso moltissimo il computer e lo smartphone, ma non abbandono carta e penna...

Spero di esservi stata utile!

 
Top