Abbiamo appena aperto il nostro blog, ci siamo affannate a dargli un vestito carino con la grafica, abbiamo aggiunto i widget fondamentali
abbiamo iniziato a scrivere i post... ma ecco che sorgono alcune domande: 

Che stile devo usare per comunicare sul mio blog? 
Che registro linguistico è meglio usare per raggiungere il mio target?
Che argomenti devo trattare per essere "interessante" e quindi letta e seguita?


Home Shabby Home Blogging Tips: l'identità di un blog


Solitamente la prima cosa si fà (e che ho fatto anch'io), 
è guardare, leggere, osservare
i blog che ci piacciono di più e imparare da loro.
  
Mossa assolutamente giusta e corretta.






Bisogna però porre molta attenzione, perchè
ne deriva un pericolo altrettando profondo:
il pericolo clonatura. Si rischia cioè di 
diventare fotocopie di quanto già presente in Rete.
O peggio, si rischia di usare registri linguistici o trattare
argomenti che in realtà poco hanno a che fare con noi,
causando uno "scollamento" tra quello che facciamo apparire
in Rete e quello che siamo nella realtà. 
Questo "scollamento" è in realtà più devastante
rispetto alla mera fotocopiatura, perchè può giungere un momento
in cui non si riesce più a sostenere quest'io virtuale così diverso da noi,
scatenando una vera e propria crisi.






Per carità, non pensate a crisi isteriche con urla
incorporate! Ma sono sicura che capite cosa voglio
dire: il vostro blog vi rappresenta, e se
diventa troppo diverso da voi, più che uno svago
o uno strumento di visibilità, può diventare un fardello.






Ora, io non ho la bacchetta magica e non posso darvi soluzioni che vanno bene incondizionatamente per tutti.
Quello che faccio è, come sempre, condividere la mia esperienza.

Il mio blog è parte di me, di come sono io,
segue la mia vita e le mie passioni.
Per questo motivo ho introdotto nel corso del tempo varie
rubriche, che mi rappresentano: 

Amo i libri, sul mio blog ho creato la rubrica The Books Cafè
(è stata la prima che ho creato!)

Sono una bis-mamma e ogni tanto parlo delle
mie "avventure" in It's a Mum's World

Mi piace fare interviste a stylists famose/i

Amo il craft! Condivido con voi
progetti miei e scovati in Rete in Tutorial e DIY
Mi piace viaggiare, come potete leggere
nella rubrica Blogger Traveller
Naturalmente amo l'interior, ed ho creato un menù di navigazione
che vi dà la possibiltà di leggere e guardare tutti i post
che ho scritto in merito agli stili industrial/nordico/shabby/country/french chic.... che poi sono quelli che mi piacciono.

Ultimamente ho iniziato una nuova avventura: la grafica,
e ho aggiunto la rubrica Blog Design 

E ovviamente, essendo una consulente di comunicazione e
marketing, parlo di blogging nella rubrica che leggete ora,

Vi dirò che queste rubriche non sono seguite allo stesso modo,
alcune sono molto lette, altre meno.
Ma io le tengo tutte, infischiandomene delle leggi del marketing per cui dovrei concentrarmi su alcune e lasciar perdere altre, semplicemente perchè
a me piacciono, e mi rappresentano.
Quindi, ciò di cui parlo sul mio blog, organizzato in rubriche, parla di me.




Un'altra cosa importante da considerare è il sottotitolo del vostro blog:
è in quelle 3 o 4 parole che condensate il contenuto
del vostro blog, gli argomenti che trattate.
Ponete attenzione alla sua composizione.


In sostanza: 

  • Scrivete di ciò che amate, nel modo che vi fa sentire più a vostro agio;
  • Rendete chiari gli argomenti di cui parlate tramite il sottotitolo del blog, in modo tale che ogni persona che entri nel vostro blog sappia subito di cosa trattate; 
  • Organizzate anche graficamente i contenuti del vostro blog tramite menù navigabili che aiutino a capire immediatamente anche a livello visivo i contenuti del vostro blog.
 
Spero di esservi stata utile!

 
Top