Buongiorno!
oggi parliamo dei contenuti di un blog, i post. Come scrivere post che catturano l'attenzione? Ci sono delle regole da seguire?


Blogging Tips: 5 tips per post in grado di catturare l'attenzione


Ecco la mia lista di 5 tips da seguire:





L'ho già scritto più di una volta. Il titolo del nostro post è importantissimo: potremmo aver scrittto il post più bello ed interessante della blogosphera quel giorno, ma se non riusciamo ad incuriosire i nostri lettori con un titolo adeguato, molti non faranno click, non apriranno il nostro blog e non leggeranno il post che magari abbiamo sudato 7 camice a scrivere.





Un post ben strutturato facilita la lettura fino alla fine di quanto abbiamo scritto. 

Quali sono gli elementi indispensabili di un post?

  • L'introduzione,
  • L'elemento di engagement (promessa)
  • Le informazioni
  • La conclusione
  • La call to action

Vediamoli in dettaglio: nell'introduzione di accennano i contenuti del post, subito seguiti dall'elemento di engagement. E cos'è? direte voi. Semplice, è quell'elemento che stimola la curiosità, che spinge i lettori a leggere. Può essere di tipo informativo (un'informazione importante che verrà svelata nel post) o personale. In ogni caso deve essere quel qualcosa che invoglia chi vi legge a continuare a farlo. 
Poi vanno inserite le informazioni in merito all'argomento trattato, la conclusione in cui ricapitolate i punti salienti ed infine la "call to action". Ehhh? direte ancora voi. Niente paura sono solo paroloni per invitare i vostri lettori e lasciare un commento, magari chiedendo loro un opinione rispetto a ciò che avete scritto, un consiglio, oppure di raccontarvi la loro esperienza personale (se ne hanno una) in merito al topic del post.








Le immagini sono fondamentali, soprattutto la prima: l'ho definita il vostro biglietto da visita, ricordate? Curate le vostre immagini con attenzione: molto spesso si decide di leggere un post in base alle immagini che lo corredano e non il contrario. Le immagini vengono (spesso) prima delle parole.





Divisione del testo in paragrafi, grassetti, titoletti maiuscoli... Tutto ciò che ha a che fare con l'editing del testo di un post per favorire la lettura. A questo aggiungo anche qualche nozione di accessibilità: leggere a video è 25% più stancante che leggere sulla carta stampata. Rendete più accessibile possibile la lettura del vostro blog facendo attenzione ai colori utilizzati, utilizzando sfondi chiari e font pulite, nitide e di grandezza adeguata, perchè anche se il rosa cipria è proprio il colore che fa per noi, di certo non è molto leggibile su sfondo bianco.






Il post non deve essere chilometrico. Sul web è necessario il dono della sintesi, perchè chi legge (e mi ci metto dentro anch'io), molto spesso si scoraggia nel vedere dei "mattoni" visivi di parole, magari senza neanche un po' di editing che facilitino la lettura. Il pericolo in agguanto è quello del

 leggo, leggo, bla-bla-bla, leggo, bla-bla, leggo.

Ovvero si finisce per leggere a spizzichi e bocconi qualche frase quà e là, saltandone altre e cercando di comprendere il senso generale di quanto scritto.... e alla fine magari non si capisce un tubo.



Queste sono le cose che cerco di tenere a mente quando scrivo un post. Spero possano essere utili anche a voi!


 
Top