...lasciala andare!

Eh sì, Sofia, la piccola camionista ha deposto le armi.
E dopo essersi consumata di gelosia ed avermi sfidato
apertarmente a singolar tenzone più d'una volta,
ora sembra siamo giunti ad un punto di nuovo equlibrio.




Non ce l'ha più con me per averle portato a 
casa il puffetto cicciotto,
a ripreso a dirmi che mi vuole bene,
comincia anzi ad interessarsi a cose
da "femminucce".
Ama sempre le macchinine e rotolarsi
sul prato in giardino, ma comincia a chiedere
con curiosità informazioni riguardo ai mei trucchi,
occhieggia i vestiti del mio armadio
con curiosità assolutamente femminile,
e si "bulla" se le metto la gonnellina.




 Ma soprattutto ha sviluppato un legame fortissimo
col fratellino: giocano insieme e si divertono, litigando e urlando,
per carità, per le solite cose che fanno scatenare le
liti tra fratelli...

...No, questo è mio!
No, non toccare!
Mamma!
Mamma!!!
Mamma! Amedeo mi rompe il castello!!!
(costruzione coi lego ndr)

Ma si vogliono un gran bene!
La mattina è d'obbligo bacio e abbraccio
tra i due prima che Sofia parta
destinazione asilo (scuola dell'infanzia, che io
chiamerò sempre asilo).
Quando rientra, poi, nuovamente baci e abbracci!
E la sera, prima di andare a dormire, si fanno
le coccole sul letto.


all pictures via here

Quindi, direi che abbiamo raggiunto un nuovo equlibrio.
E qui mi sorge un dubbio...
...non staranno mica ponendo le basi di un'alleanza
tra di loro per poter compiere in futuro 
più marachelle possibili 
e coprirsi a vicenda???

Vabbhè...

per il momento,
fin che la barca va, lasciala andare Mara.
Poi, si vedrà...


 
Top